“La canzone è come un vestito su misura. Bisogna sentirsela addosso per stare bene con se stessi…”
Questo è quello che penso da sempre. Esibirsi su un palco davanti a poche o tante persone, è sicuramente un’esperienza fantastica ma è necessario avere il brano perfetto per rendere al massimo la propria performance.
Realizzare una canzone originale, inedita, mai sentita prima, è un compito molto complesso. Non soltanto in termini di capacità tecniche musicali.
Molto spesso mi sento chiedere come faccio a comporre un brano.
Non ho segreti. In poche parole posso solo dire che mi immedesimo completamente nell’artista che sto seguendo cercando di individuare e di avvicinarmi il più possibile alla sua sensibilità artistica. Per fare questo devo conoscere a fondo l’artista. Musicalmente ma anche emotivamente. I suoi gusti musicali ma anche la sua personalità.

Questo che dico lo possono confermare due miei artisti che sto producendo: Asia e Max.

Asia

Asia è una ragazza che seguo da circa un anno. Ha 16 anni. La sua voce è limpida. Ha studiato per un paio di anni canto lirico per poi approcciarsi al canto pop. Asia ha tantissima passione e musicalità da vendere. I testi che scrive sono profondi e raccontano la sua vita. Il genere è melodico italiano.
In soli pochi mesi è riuscita ad arrivare ai primi posti in vari concorsi canori importanti, portando le nostre canzoni. Un paio che abbiamo messo sul web,  in particolare “Mumbai”, nata quasi per gioco tra me e lei lo scorso estate, hanno raggiunto un ragguardevole numero di ascolti sul web.

Per ascoltarle:
MUMBAI:
https://www.youtube.com/watch?v=a9ObIEkFar8
A TESTA ALTA:
https://www.youtube.com/watch?v=CJP1vb3uqHI
(Archi suonati dal quartetto “Archimia”, che suonano nei tour di Elisa)

Max

19 anni. Di origine polacca (la mamma) e italiana (il papà).
Voce importante. Canta e segue da sempre solo i grandi della musica swing: F.Sinatra, T. Bennet  primi fra tutti.
Con lui devo dire che è stato facile immedesimarmi nel suo stile. Appena è entrato nel mio studio e ha cantato un paio di brani, mi è venuto subito in mente di farlo cantare insieme alla mia band “IL BOOM”.
Il genere è il nostro indiscutibilmente.
Stiamo lavorando da qualche mese (da febbraio 2020 esattamente) per un progetto che vedrà nascere un Cd De IL BOOM con Max composto da canzoni inedite e cover in stile swing e jazz.
In questi giorni (dicembre 2020) abbiamo fatto uscire in tutti gli stores digitali il nostro brano “When the Christmas…”
Il testo è di Giovanni Tisti e dello stesso Max Vitaliano.
La musica è mia ed è suonata dal mio gruppo “ IL BOOM” : Mik Lazzarini al sax tenore, Contrabbasso Federico Rubert, Batteria Don Tarallo.

Link : https://www.youtube.com/watch?v=jx8ZkQkfJtk